3474321383

©2018 by Psicoterapeuta BRUNI Lorella. Proudly created with Wix.com

0692913665

Corso Galileo Ferraris n. 95 10128 TORINO

STUDI - LAVORO

Curriculum formativo - professionale

dott.ssa Bruni Lorella

nata a Roma il 12.10.1958


 Titoli di studio


  • Laurea di Dottore in Psicologia - indirizzo applicativo - conseguita il 7 luglio 1983 con voti 110/110 e lode (centodieci e lode) presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” Roma”. Titolo della tesi, sperimentale, “ L’organizzazione spaziale nei bambini: un contributo teorico - pratico”. 

Tirocinio teorico-pratico presso l’Ospedale “S.M. della Pietà” di Roma (1980) 


Titoli professionali


  • Iscrizione all’Albo degli Psicologi e conseguente inserimento nell’Ordinamento degli Psicologi del Lazio, in base all’art.32 dell’ordinamento della professione di Psicologo (dal 1990). Con deliberazione del 3.12.99 è consentito l’esercizio dell’attività , ai sensi dell’art.35 Legge 18.2.1989 n.56.

  • Qualifica di PSICOTERAPEUTA SITTC-IPRA (Istituto di Psicoterapia Post Razionalista- V.Guidano) (dal 2006)

  • Iscrizione all’Albo dei Consulenti Tecnici Psicologi presso il Tribunale Civile e Penale di Roma e di Velletri (dal 1994). Attualmente iscritta all’albo dei CTU presso il Tribunale Civile e Penale e presso il Tribunale dei minori di Torino.

  • Insignita dell’onorificenza di CAVALIERE ORDINE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA in data 02/06/2017.


Esperienze professionali


  • Attività clinica e di psicoterapeuta privata con interventi individuali, di coppia, su minori e adolescenti (dal 2006 a tutt’oggi)

  • Inserimento, in qualità di psicologo volontario, presso il Servizio Mentale della USL 19 (1984) e come psicoterapeuta presso la ASL RM E (1998-2001).

  • Posto in ruolo presso la

  • Inserimento nei ruoli tecnici della , con la qualifica di Dirigente Superiore. Ho prestato servizio a livello progettuale, introducendo, tra l’altro, una nuova figura professionale, di “sostegno” e “ottimizzazione” delle risorse umane, di ordine specialistico psicologico, organizzativo e strategico, negli istituti di istruzione e nei reparti operativi della Polizia di Stato. In tale quadro, si è proseguita l’attività di formazione con maggiore attenzione per gli ambiti operativi. E’ stato avviato un lavoro che ha visto l’interesse del reparto SWAT americano in tal senso.

Con la qualifica di Consigliere Ministeriale e con funzione di coordinatore degli psicologi afferenti presso la direzione Centrale di pertinenza, su agenti e funzionari della Polizia di Stato, l’attività è stata da me orientata sulla conoscenza delle condizioni psicologiche e sulla prevenzione del disagio psichico e della condizione psicopatologica per cui ho ottenuto riconoscimenti internazionali Europol.

In particolare, ho approfondito la prevenzione del rischio suicidario e la progettazione ad ampio spettro della gestione dello stress nei Reparti Operativi della Polizia. Altri progetti, inerenti la psicologia giuridica, la psicologia dell’emergenza e lo stesso criminal profiling, sono stati trasmessi e affinati. Insieme all’affinamento delle conoscenze in materia di comunicazione, management e struttura organizzativa, come docente ho insegnato tecniche della comunicazione, aggressività e comportamento, aspetti di criminologia, comunicazione interculturale, gestione dello stress.

L’attività di tipo clinico e/o di sostegno, che si compendia nel lavoro di gestione dello stress, prosegue al bisogno e su richiesta a livello individuale e familiare.

In ambito formativo, oltre a rivisitare programmi su aree di psicologia e sociologia, ho sviluppato in moduli e-learning temi di attualità, aggressività auto ed etero diretta. Su riviste di Polizia, sono stati pubblicati articoli da me redatti inerenti il disagio psichico e il rischio suicidario, criminalità e terrorismo internazionale.

Dal 1^ ottobre 2017 ho concluso l’esperienza lavorativa presso la Polizia di Stato.

  • Collaborazione, in qualità di psicologo volontario , con psicologi (1989-1993).

  • Dal 2006 a tutt’oggi ho esercitato autonomamente la funzione di Consulente tecnico psicologo della magistratura presso il Tribunale Civile e Penale di Roma e Velletri (RM)

  • Presso l’ITP di Torino, società di psicologia giuridica specialistica, ho assunto compiti di docenza, dal 2012 a tutt’oggi. Sono anche autrice di articoli on-line sulla rivista societaria che riguardano temi di attualità giudiziaria, aggressività e derive patologiche dei minori, fenomeni di bullismo e cyber bullismo, l’affido nelle unioni civili e, nel futuro, a coppie omosessuali


Formazione: specializzazioni e perfezionamento


  • Supervisione specialistica di 80 ore presso la SITCC (Società Italiana di Terapie Cognitive e Comportamentali)- società di terapia ad orientamento cognitivo, sistemico-costruttivista (quadro teorico-pratico prescelto per l’attività clinica). In tale ambito ho frequentato il training psicoterapeutico IPRA (Istituto Post Razionalista Vittorio GUIDANO). Il training, della durata di quattro anni e con esame finale, ha consentito una approfondita ed estesa formazione teorica gradualmente affiancata da intense attività pratiche (setting di gruppo e supervisione di casi clinici, 1997-2003)

  • Corso di conseguito presso la S.I.P.Ps.Ca, di cui sono stato socio ordinario, e l’Ospedale “S. Spirito” di Roma, già riconosciuto dalla regione Lazio (1982-1986).

  • Idoneità all’applicazione delle Tecniche di rilassamento e psicoterapia autogena, conseguita con corso biennale presso il CISPAT (Centro italiano di Psicoterapia Autogena, Padova 1990-1991)

  • Seminario di formazione (European Countree for the Analitical Oriental Advanced Training, 1993)

  • Corso di sensibilizzazione in teoria relazionale-sistemica organizzato dal Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale (1986-1987)

  • Seminario e specializzazione nel Luscher Test presso la S.I.P.Ps.Ca., condotto dal prof. Luciano Masi (1987)

  • Ciclo di seminari internazionali di formazione clinica, presso il Centro di Terapia Strategica (Arezzo, 1993)

  • Seminario di formazione sulla comunicazione, presso L’Università degli Studi di Roma - Facoltà di Sociologia - Corso di Laurea in Scienze delle Comunicazioni (1997)

  • Corso di 80 ore inerente la Psicologia dell’emergenza stradale - prevenzione, formazione, soccorso 2011organizzato da A.L.E.SS. Don Milani (2011)

  • Corso on-line di psicologia giuridica “Valutazione delle prove in funzione dei procedimenti giudiziari per maltrattamenti od abusi sessuali su minori” a cura dell’istituto Torinese di psicologia di Torino, ITP (2009)

  • Master in psicologia giudiziaria, comprensivo di 20 moduli specialistici in tema peritale sempre a cura dell’ITP Torino (2012)

  • Ciclo di incontri di supervisione clinica e presso


Convegni e workshop


  • Partecipazione, come al Meeting Internazionale sulla psicologia viaria (1993)

  • Partecipazione, come all’8° Convegno Internazionale su Costruttivismo e Psicoterapia (8 th International Congress on Constructivism and Psychotherapy) –

IPRA (Istituto di Psicologia e Psicoterapia Cognitiva Post-razionalista) in collaborazione con istituti e società internazionali (Bari, 2003)

  • Partecipazione, , presso gli Istituti di Istruzione della Polizia di Stato, di conferenze sul disagio psichico e la prevenzione del rischio suicidario (2005-2006)

  • Partecipazione,

  • Partecipazione ai lavori del Convegno in collaborazione con il Tribunale Civile di Roma e sotto il patrocinio della Presidenza della Repubblica, della Presidenza del Consiglio, del Ministero di Grazia e Giustizia e del Comitato UNICEF (1991)

  • Partecipazione ai lavori dei Convegni Internazionali organizzati dalla SITCC (orientamento cognitivo-comportamentale), tesi a sviluppare contributi teorici e pratici nell’ambito dell’orientamento sistemico- costruttivista (S. Quirico D’Orcia 1993, Lugano 1994, Orvieto 1995, Barcellona 1996, Siena 1998,Copanello di Staletti, CZ, 2005)

  • Partecipazione al Convegno “Selezione e Attitudine Militare: tra prevenzione e orientamento per l’impiego” (patrocinato dall’Esercito Italiano, Foligno,2004)

  • Partecipazione al (Facoltà di Psicologia 2, Ministero dell’Interno Dipartimento della Pubblica Sicurezza, John Jay College of Criminal Justice, New York, 2006)

  • Partecipazione ai lavori del convegno ”, presso la sala Europa della Corte d’Appello di Roma ( novembre 2016)

Nel quadro dell’ aggiornamento e perfezionamento ho seguito:

  • il convegno “Selezione e Attitudine Militare. Tra prevenzione e orientamento per l’impiego”, Foligno, 2004

  • il seminario “Organizzare la Formazione”, in collaborazione Polizia di stato e Università Bocconi di Milano, 2005

  • i seminari “il Suicidio: dagli aspetti epidemiologici all’esperienza della persona”, “La Depressione”, “ I Disturbi Fobici”, presso l’Istituto Superiore di Sanità, Università “La Sapienza” di Roma, 2010-2012

  • Workshop presso la SIRTS, condotto dal Prof. Vittorio Guidano, “La Terapia cognitiva: un approccio sistemico-processuale” (Milano 1988) e conferenza “Psicoterapia Cognitiva sistemico-processuale e ciclo di vita individuale”, organizzata dalla USL27 Colline Metallifere (1991)


Formazione complementare

  • Conoscenza della lingua inglese (livello intermedio)

  • Lingua araba classica (3 anni di studio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri)

  • Conoscenza informatica (principali programmi Office)


Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali”

 
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now